Carbonifera

Carbonifera è una piccola frazione del comune di Piombino la quale da anche il nome alla zona balneare, che risulta essere la penultima spiaggia della costa Est, oltre ad essere anche una tra le più belle in assoluto del comprensorio piombinese, si presenta con un arenile di sabbia abbastanza fine, una larghezza dalla riva alla barriera frangivento, di una ventina di metri circa. Le dune così vengono definite le aree retro spiaggia sono di macchia bassa, con piante caratteristiche della sterpaia, come le tamerici, sono attrezzate per il picnic con tavoli e panche di uso pubblico, unico consiglio una buona dose repellente per le zanzare che ovviamente in una zona paludosa come la sterpaia si moltiplicano a livelli esponenziali. Carbonifera è attrezzata con due stabilimenti balneari, l’Onda Blu e il bagno Calypso, ma ha anche una consistente porzione di spiaggia libera, ha un bar Ristorante “Il Pino” aperto tutto l’anno, ottimo per colazioni, pranzi e cene, sia per la cucina che la splendida posizione sul mare. A sostegno della spiaggia ci sono parcheggi a pagamento (circa 400 posti auto ed oltre 70 posti per Camper) , con parchimetri a colonna, ma è vivamente consigliata la parking pass anche per i non residenti che vogliono venire in vacanza potendo usufruire della card per 7 giorni al prezzo di 40€ per il 2016. Carbonifera è anche un circolo nautico dove trovano rifugio natanti di piccole dimensioni lungo il fosso Valnera che offre ai soci un sicuro approdo, parcheggi servizio gru, scivolo luce e acqua potabile.

Come Arrivare

Arrivando da nord dalla variante Aurelia uscire a Riotorto e proseguire verso Grosseto, dopo circa 3,5 km  prima di Follonica sulla destra si trovano i cartelli per Torre Mozza Carbonifera. Subito dopo il cavalcavia si deve proseguire verso sinistra alla prima rotonda superare il campeggio Pappasole, e poco dopo sulla sinistra si trovano i parcheggi sia per camper che per autoe siamo arrivati a destinazione. Proveniendo da Sud dalla variante Aurelia, prendere l’uscita Follonica nord e dopo 800 m si trova sulla sinistra il bivio che porta a Torre Mozza Carbonifera. Dopo il cavalcavia alla prima rotonda prendere la prima uscita e dirigersi verso sinistra superando il campeggio Pappasole, e subito dopo siamo arrivati ai parcheggi adibiti alla spiagge.