08/11/2015 Piombino l’appuntamento e’ con la Giornata #MentiPulite – Puliamo insieme la città – II”, evento realizzato grazie alla collaborazione con i tirocinanti e i volontari del Servizio Civile del Comune di Piombino e il Centro Giovani “F. de André”e sostenuto dall’Assessorato al decoro urbano e dall’Assessorato alle politiche giovanili
L’obiettivo di questa campagna di sensibilizzazione che va avanti dal 2014, è quello di migliorare il rapporto cittadini/ambiente, attraverso specifiche azioni atte a diminuire l’abbandono dei rifiuti, le deiezioni dei cani per strada e le scritte sui muri. Per far fronte alla maleducazione e alla mancanza di rispetto occorre lavorare sulla consapevolezza dei propri doveri; rendersi conto che la città è la casa comune dove ciascuno deve esercitare il proprio ruolo.
Nella giornata di domenica 8 novembre,dopo aver individuato alcune zone della città particolarmente degradate e sporche,verrà effettuata un’operazione di pulizia e riordino insieme ai cittadini che decideranno di aderire.

La novità di quest’anno è stata quella di allacciare il progetto con un’altra iniziativa che sta avendo molto successo poiché rientra pienamente nell’ambito di valorizzazione del territorio e del rispetto del suo patrimonio paesaggistico e urbano: #noisiamoPiombino, una campagna nata su Instagram che raccoglie foto della città scattate dagli abitanti di Piombino, che si alternano nella guida del profilo social dando una visione soggettiva e a volte inedita delle bellezze della città di Piombino. Il pomeriggio del 7 novembre infatti, sarà prevista una proiezione fotografica sulle mura esterne del Rivellino, mentre al suo interno, nella giornata di sabato 7 e domenica 8 novembre, sarà allestita una esposizione fotografica con gli scatti più belli degli instagramers partecipanti al progetto #noisiamoPiombino.