Castello di Piombino

/Castello di Piombino
Castello di Piombino2017-04-22T06:22:51+00:00
il castello

Castello di Piombino

Il castello di Piombino risale al periodo del IV-XV secolo.Si dice che sia stato costruito su disegno di Leonardo da Vinci che si trovò a visitare Piombino insieme a Cesare Borgia,detto Valentino.L’aspetto è rude,aspro e imponente.Sorge sul poggio,ad est di Piombino,e domina tutto il mare,da levante a ponente,e la parte settentrionale dell’isola d’Elba.

E’di forma strutturale quadrilatera ed è rinchiuso fra ponenti mura di cinta,le quali,a loro volta,eran chiuse entro le mura di cinta della città.Vi si accede da due parti:una,situata in via de’ Bastioni,l’altra in via del Castello.

Intorno al 1850 furono eseguiti diversi lavori di ristrutturazione nelle parti interne del castello per permettere il riadattamento dell’intera struttura alla funzione di Carcere Mandamentale,funzione che ha mantenuto fino ai primi anni 60.Negli anni seguenti il castello fu lasciato per molto tempo al completo abbandono per poi riessere convertito i giorni nostri in museo.

Descrizione tratta dal libro intitolato ” Piombino ” di Avv.Edmondo Rodriguez conservato presso l’archivio storico del comune di Piombino.

Castello di Piombino